• Informazioni di Base

  • Nome
    Enea
  • Cognome
    Discepoli
  • Mi Presento
    Enea è un viaggiatore, il suo nome in qualche modo segna il suo destino.
    Nel 1967, a soli 16 anni, parte per la Grecia e vive nella comunità hippie di Matala. Negli anni a venire passa dal Marocco, in cui commercia tappeti, ad Amsterdam per la compravendita di tulipani, fino ad approdare in India nel '70, luogo in cui ritornerà ogni anno fino al 2006. È qui, precisamente nella zona himalayana, che negli anni '70 fonda, insieme all'orientalista Piero Morandi, laboratori di tessitura, tinture per i tessuti, manifattura di tappeti, conciatura delle pelli. Nel '76 nel Ladakh scatta fotografie per il grande fotografo Mario Giacomelli. Suite fotografica commissionata e stampata da Giacomelli, scattata da Discepoli nell'occasione del primo incontro di tutte le etnie del Ladack, in questo luogo impervio a 4500 lm, per la meditazione collettiva in presenza del Dalai Lama. Fotografie messe in luce a distanza di 30 anni da Katiuscia Biondi Giacomelli, curatrice della mostra "La terra dalla ombre lunghe", nell'ambito degli eventi per il decennale della scomparsa di Giacomelli (Palazzo del Duca, Senigallia, 2011), promosso dal Comune di Senigallia e dal MUSINF.
    Negli anni '80-90 fa da guida in territori fuori dal circuito turistico a fotoreporter, naturalisti, ecologisti, artisti, nelle città sante per i peregrini o nelle zone di guerra dell'Afganistan, in cui nel 1990 accompagna il fotoreporter Giorgio Pegoli e nel '79 Mino Damato; nei primi anni '80 conduce Italo Bertolasi presso una setta di mistici Dervisci nel sud del Pakistan.Tornato in Occidente in maniera quasi stazionaria dopo la morte del padre, decide di dedicarsi, dopo l'Accademia di Belle Arti di Urbino, all'arte come forma di comunicazione e rivalsa sociale per i disabili.
  • Breve Presentazione max 120 caratteri
    Viaggiatore e Fotografo di reportage di viaggio e di guerra dai primi anni '70
  • La mia Città
    Senigallia
  • Data di Nascita
    06-07-1951
  • I Miei Viaggi
    Cittadino del mondo. Un cerchio che parte dai reportages di guerra (Siria: 2013-14-15, Ukraina, Afghanistan) all'etnofotografia (Ladak, Tibet, India, etc) al ritorno alla natura
  • Website
    http://www.fowa.it/ambassador/enea-discepoli/index.php
  • Fotografia

  • I miei stili
    Landscape, Street
  • Brand preferito
    Altro
  • I miei corpi macchina
    Pentax, Fuji
  • Le mie ottiche
    le fondamentali
  • Conoscenza di Photoshop
    Media
  • Sviluppatore Raw Utilizzato
    Lightroom
  • Formazione

  • Lingue conosciute
    Italiano, Inglese, Francese
  • Tipo di formazione professionale
    Accademia di Belle Arti Urbino, specialistica in fotografia con Angelo Swartz, pratica con Mario Giacomelli

© Scout-Location.com